Se non visualizzi correttamente il menu, attiva JavaScript nelle impostazioni del tuo browser.
collegamento al menù di testata
collegamento all´area di login
collegamento al menù principale
collegamento all´area di ricerca
collegamento alla sezione del servizio Equitalia (Servizio Verifica Inadempimenti)
collegamento alla sezione del servizio Sistema a rete
collegamento al menù di fondo

Acquistinretepa - Menù di testata

Acquistinrete della Pubblica Amministrazione

acquistinretepa.it Il portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione

Menù di terzo livello

In primo piano

 
IN PRIMO PIANO
Obbligo utilizzo firma digitale sulla piattaforma di e-procurement
Con l’obiettivo di proseguire sulla strada della dematerializzazione delle procedure e della semplificazione operativa, da lunedì 12 maggio p.v. le attività negoziali sulla piattaforma di e-procurement potranno essere effettuate solo da utenti in possesso di Firma Digitale.
È necessario, quindi, che tutte le Amministrazioni non in possesso di firma digitale provvedano a dotarsi dell'apposito kit e successivamente a modificare il proprio profilo di utenza sul sistema.

News

 
NEWS
23/04/2014

Buoni Pasto 6 - Attivazione Lotto 7

In data odierna è stato attivato il Lotto 7 dell'iniziativa Buoni pasto ed.6 ....
17/04/2014

Obbligo utilizzo firma digitale sulla piattaforma di e-procurement

Gentile utente, ti informiamo che a decorrere da lunedì 12 maggio p.v. le a ....

Area Parola alla PA

LA PAROLA ALLA PA
 Semplificazione e risparmio, i pilastri degli acquisti in rete
Intervista a Giuseppe Potente e Gianna Alimandi dell'Università degli Studi dell'Aquila

L'Università degli Studi dell'Aquila utilizza da tempo gli strumenti di e-procurement messi a disposizione dal Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.. Come è organizzata la vostra Università per la gestione degli acquisti, con particolare riferimento agli strumenti del Programma?
La gestione degli acquisti di beni e servizi all'interno dell'Università degli Studi dell'Aquila è distribuita tra l'Amministrazione centrale e i vari dipartimenti che operano in sostanziale autonomia. Per quanto riguarda l'Amministrazione centrale, gli acquisti di beni e servizi sono effettuati dal nostro ufficio, il Settore Acquisti, contratti e gare. Salvo casi particolari, i Dipartimenti si muovono, invece, in autonomia, ciascuno con il proprio centro di spesa.