collegamento al menù di testata
collegamento all"area di login
collegamento al menù principale
collegamento all"area di ricerca
collegamento al contenuto
collegamento al menù di fondo

Acquistinretepa - Menù di testata

Acquistinrete della Pubblica Amministrazione

acquistinretepa.it Il portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione
Acquistinretepa.it: la risposta alle tue esigenze!
 

Ti trovi in Help per le PA: Scheda tecnica

Help per le PA: Scheda tecnica

Scheda tecnica

SCHEDA TECNICA

Per ciascuna caratteristica già presente, puoi modificare:

  • Obbligatorietà per il fornitore: sceglie se è obbligatorio o meno compilare questa caratteristica per il Fornitore
  • Valore: definisci il/i valore/i in base alle tue esigenze e in coerenza con la Regola di Ammissione che sceglierai
  • Regola di ammissione: definisci la regola con cui il sistema valuterà l’ammissibilità del valore inserito dal Fornitore

Per ciascuna caratteristica, devi garantire coerenza tra il contenuto dei campi “Valore” e “Regola di Ammissione”:

Regola di Ammissione

Valore

Valori compresi tra

È utilizzabile solo in presenza di una caratteristica definita in formato “numerico”. Occorre inserire il limite minimo e il limite massimo dell’intervallo di valori ammesso, utilizzando come separatore il simbolo “;” (punto e virgola, senza spazi) - Ad es. 10;50 per definire come intervello ammesso i valori maggiori di 10 e inferiori a 50.

Nessuna regola

Per questa scelta è necessario non inserire alcun testo nel campo “Valore”. “Nessuna regola” è l’impostazione che necessariamente deve connotare gli attributi con formato “File” e/o “url” e/o “immagine”

Valore minimo ammesso

Per questa scelta deve essere presente un solo valore nel campo “Valore”. Se la caratteristica è “numerica” il sistema controllerà che il valore inserito dal Fornitore non sia inferiore a quello definito. Se la caratteristica è di formato “testo” il sistema non potrà effettuare il controllo, demandato pertanto alla valutazione dell’Amministrazione.

Valore massimo ammesso

Per questa scelta deve essere presente un solo valore nel campo “Valore”. Se la caratteristica è “numerica” il sistema controllerà che il valore inserito dal Fornitore non sia superiore a quello definito. Se la caratteristica è di formato “testo” il sistema non potrà effettuare il controllo, demandato pertanto alla valutazione dell’Amministrazione.

Valore unico ammesso

Per questa scelta deve essere presente un solo valore nel campo “Valore”. Il sistema non consentirà al Fornitore di inserire nessun perso valore rispetto a quello definito.

Valore suggerito

Per questa scelta deve essere presente un solo valore nel campo “Valore”. Il sistema presenterà al Fornitore il valore definito, consentendogli però di modificarlo liberamente.

Lista di scelte

Per questa scelta devono essere presenti due o più valori nel campo “Valore”, separati dal simbolo “;” (punto e virgola, senza spazi). Al fornitore si presenterà un elenco di scelte tra le quali necessariamente scegliere. - Ad es. giallo;verde;rosso per presentare al Fornitore un elenco chiuso di 3 opzioni tra cui scegliere.

Selezionando ogni caratteristica e cliccando su “Elimina” potrai cancellare le caratteristiche che ritieni di non dover richiedere alle imprese partecipanti.
Nella sezione “Aggiungi Caratteristica” potrai invece creare nuove caratteristiche, definendone, oltre ai parametri sopra definiti, anche:

  • Nome della caratteristica
  • Tipo: tecnico o economico (in tal modo definirai se il contenuto di questa caratteristica confluirà nel Documento di Offerta Tecnica o di Offerta Economica)
  • Formato: testo, numero, file, data, url (indirizzo di una pagina Internet), immagine, percentuale

Se la Scheda Tecnica presenta dei vincoli di modifica in corrispondenza di alcune caratteristiche, vuol dire che l’impostazione della Scheda ha delle impostazioni predefinite coerenti con quanto disposto nel Capitolato Tecnico del bando a cui fa riferimento l’oggetto che si sta modificando.