collegamento al menù di testata
collegamento all"area di login
collegamento al menù principale
collegamento all"area di ricerca
collegamento al contenuto
collegamento al menù di fondo

Acquistinretepa - Menù di testata

Acquistinrete della Pubblica Amministrazione

acquistinretepa.it Il portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione
Acquistinretepa.it: la risposta alle tue esigenze!
 

Ti trovi in Help per le PA: Apertura busta economica

Help per le PA: Apertura busta economica

Apertura busta economica

APERTURA BUSTA ECONOMICA

L’accesso alla componente economica delle offerte ricevute, ti consente di visualizzare immediatamente per ogni concorrente il valore economico dell’offerta complessiva.

In corrispondenza del Lotto che si sta esaminando vengono attivati, nella tabella superiore, due bottoni:

  • Dettagli del Lotto che consente di accedere all’ordinamento in classifica delle offerte ricevute e tutti i documenti inviati dai concorrenti
  • Schede del Lotto che consente di esaminare in forma tabellare tutti i dettagli delle offerte ricevute, con i valori di ogni caratteristica tecnica ed economica inserita dai concorrenti

Tutti i documenti di carattere economico vanno valutati per procedere alla chiusura Busta Economica e, con essa, dell’intero Lotto.
Infatti, completata la valutazione della Busta Economica, il sistema ti propone il pulsante “Chiudi Graduatoria e mostra Classifica” per attestare la conclusione delle attività di valutazione e procedere eventualmente all’Aggiudicazione.

Chiudi graduatoria e mostra classifica

Il sistema ti elenca i concorrenti che hanno superato positivamente tutte le fasi di valutazione e la sintetica espressione della loro offerta:

  • economica (espressa in Valore - € euro - o Percentuale di Sconto)
  • tecnica (espressa in punteggio complessivo ottenuto nel caso di RdO aggiudicata al criterio dell’Offerta Economicamente piu’ Vantaggiosa

In corrispondenza di ciascun concorrente, nella colonna “Miglior Offerta”, puoi designare l’ “Aggiudicatario provvisorio”. Il concorrente che verrà designato come “Aggiudicatario provvisorio” potrà poi essere definito come “Aggiudicatario Definitivo”. Tuttavia in ogni momento, in considerazione dell’attività istruttoria effettuata dall’Amministrazione sui concorrenti, è possibile modificare la designazione dell’aggiudicatario in via provvisoria e/o definitiva.