collegamento al menù di testata
collegamento all´area di login
collegamento al menù principale
collegamento all´area di ricerca
collegamento alla sezione del servizio Equitalia (Servizio Verifica Inadempimenti)
collegamento alla sezione del servizio Sistema a rete
collegamento al menù di fondo

Acquistinretepa - Menù di testata

Acquistinrete della Pubblica Amministrazione

acquistinretepa.it Il portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione

Menù di terzo livello

In primo piano

 
IN PRIMO PIANO
Nuovi ambiti merceologici, modalità di ammissione e punteggi tecnici: le novità dei bandi del Sistema dinamico di acquisizione

Oltre all’ampliamento delle aree merceologiche previste da alcuni bandi, sono state introdotte recentemente, per tutte le iniziative del Sistema dinamico di acquisizione, alcune precisazioni, pubblicate nella documentazione dei Bandi istitutivi.
La prima precisazione concerne le modalità di partecipazione agli Appalti specifici da parte degli operatori economici, e in particolare di quegli operatori che intendono partecipare in raggruppamento temporaneo di imprese, comprendendo anche i consorzi stabili.

News

 
NEWS
25/05/2017

Energia Elettrica 14 - Lotto 1 - Esaurimento del massimale a Prezzo Fisso

Si comunica che in data odierna è stato esaurito il massimale a Prezzo Fisso d ....
23/05/2017

Novita' piattaforma di e-procurement

Gentile utente, ti informiamo che sono state introdotte alcune novità, per ....

Area Parola alla PA

LA PAROLA ALLA PA
 Velocizzare e snellire: l’opportunità del Sistema dinamico

Intervista al Colonnello Giuseppe Midili, Capo Ufficio Amministrazione del Comando dell’Aeronautica Militare di Roma

Il COMAER (Comando Aeronautica Militare Roma) si occupa a livello centrale degli acquisti di un insieme di strutture dell’Aeronautica militare. Come è nata l’opportunità di utilizzare il Sistema dinamico per l’acquisizione di derrate alimentari? L’Ufficio Amministrazione del Comando dell’Aeronautica Militare di Roma si occupa di gestire gli acquisti per la sede di Palazzo Aeronautica e per il sedime di Vigna di Valle e l’aeroporto di Centocelle. A far data dal 1° aprile, nel contesto di una riorganizzazione generale in senso riduttivo delle stazioni appaltanti dell’Aeronautica Militare, altri enti dell’area laziale, tra i quali il 60° Stormo di Guidonia, saranno assoggettati al supporto logistico amministrativo dell’Ufficio Amministrazione. Si tratta di un progetto sperimentale, finalizzato all’accentramento della spesa dagli Enti periferici a un numero inferiore di centrali di committenza all’interno dell’Amministrazione, che dovrà portare ad avere solo tre o quattro stazioni appaltanti per tutta l’Aeronautica Militare. In tale contesto, è indispensabile utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Consip …